sabato 29 giugno 2013

Addio, signora delle stelle

Margherita Hack
 
Credo che uccidere qualsiasi creatura vivente, sia un po' come uccidere noi stessi e non vedo differenze tra il dolore di un animale e quello di un essere umano.
Qualcosa di inaspettato, 2004
 


1 commento:

  1. brava amore... un tributo doveroso a una mente superlativa. crash

    RispondiElimina

Bando alla pigrizia, commenta!