Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2012

FUN COOL 8^ edizione - UN RACCONTO IN UNA FRASE

E' arrivata all'ottava edizione la fantastica e zuzzurellona iniziativa di Gelo Stellato, il FUN COOL, ovvero un racconto in una frase.
Entro il 12 gennaio bisogna inviare un racconto condensato in una frase, e alla fine della gara letterari ricchi premi in carta stampata, oltr che la gloria di essere sul blog di Gelo ed in questo fantastico, strepitoso, scintillante contest a cui nessuno scrittore può mancare! QUI i dettagli, partecipate numerosi!

Merry Christmas

La follia Natalizia sta per raggiungere il suo climax: parenti tripudianti, genitori deliranti che ti consigliano come è meglio conservare questo o quello, musi lunghi dei soliti incazzati e voglia da parte mia di scappare in Australia.

E' stato un anno particolarmente diffile, questo qui. Specialmente perchè qualcuno a me caro è andato via per sempre. Esistono dolori che incrinano il cuore, e dopo non si può più essere gli stessi.

Ma bando alle tristezze, sono qui per farvi gli auguri e ringraziarvi.
Ringrazio Nick Parisi di Nocturnia, per la stima, l'amicizia e l'instancabile lavoro di scrittura, sia che si tratti di affascinanti inchieste sul mistero che di interviste, Cyberluke  per la sostanziosa creatività che diventa contagiosa e per il modo in cui guarda il mondo, affatto banale, ma critico e spiritoso.

E poi ci tengo a ringraziare Romina Tamerici, perchè leggendo il suo blog scopro sempre nuovi ed affascinanti segreti sulla scrittura, sulla lingua e perchè è un lu…

[Meme] Goodbye Cruel World

Noi siamo gente di scienza e raziocinio. Non crediamo ai gossip maya annuncianti disastri attraverso interpretazioni farlocche.
MA. Just in case, e perchè me lo chiede Cyberluke, rapido ed indolore ecco le mie risposte al Meme Goodbye Cruel World:

Con chi trascorrereste il “lieto evento”?

Con Giulio, naturalmente. E' troppo divertente nei momenti tragici, mi tira sempre su di morale :)

Dove lo trascorrereste?

Nel Regno Unito, ovviamente.

C’è qualcuno di cui vi vorreste vendicare per qualche torto subito?

Si, gli stronzi delle assicurazioni telefoniche con cui ho avuto il piacere di parlare quest'anno. Ma niente di cattivo, solo farmi una collana coi loro denti, per gradire.

C’è una persona che vorreste rivedere prima dei titoli di coda?

Non una persona, un cane. Il mio Maurice.

Avendo per assurdo la possibilità di scegliere, vi piacerebbe sopravvivere in un mondo post-apocalittico?

Ovvio che si. I nerd aspettano l'apocalisse per svaligiare supermercati e negozi di action figure…

DESTINATION STAR TREK LONDON: IL VIDEO!

Come promesso su Il Futuro è Tornato, dove trovate l'intero report del weekend, ecco a voi il video in due parti della splendida avventura di Londra (durata: 15 min circa)
Che i profeti siano con voi...!

Gli attori nel video sono: Scott Bakula (Jonatan Archer – Enterprise)
Avery Brooks (Benjamin Sisko – Deep Space Nine)
Kate Mulgrew (Kathryn Janeway – Voyager)
Patrick Stewart (Jean Luc Picard – The Next Generation)
William Shatner (James T. Kirk – Star Trek The Original Series)
Brent Spiner (Data – The Next Generation)
Walter Koenig (Anton Checov – The Original Series)
JG Hertzler (Generale Martok – Deep Space Nine e altri ruoli in Enterprise/Voyager)
Robert O’Reilly (Cancelliere Gowron -The Next Generation/Deep Space Nine)
Gwynyth Walsh (B’Tor – The Next genartion/Deep Space Nine – Nimira – Voyager))
Dom…

LE DIMENSIONI CONTANO

Come dimostra questo splendido video suggeritomi dal collega Giorgio Rivetto, inesauribile fonte di notizie e gossip spaziale.
Mentre lo guardate pensate a quanto sembrano piccine le beghe umane, le lotte di potere, le bestialità televisive, le guerre, l'arraffare i soldi...
E certamente non possiamo essere soli.

Voyager

5 settembre 1977, Cape Canaveral. Un Titan-Centaur lancia la sonda spaziale Voyager nel nostro sistema solare, per esplorare fino a Giove e Saturno.
La sonda funziona,  porta all'interno il Voyager Golden Record, un disco d'oro con le nozioni "principali" sulla razza umana, e manda al Pianeta Terra immagini strabilianti del suo viaggio, ideato e realizzato da Carl Sagan, astronomo, scrittore e uno dei fondatori del progetto SETI.
Sarebbe tutto normale, se non fosse che questa sonda è andata oltre, oltre i 15 anni previsti, oltre Giove e Saturno, e continua a mandare segnali. Edward Stone, scienziato che lavora al progetto Voyager al California Institute of Technology di Pasadena afferma: "We believe this is the last leg of our journey to interstellar space. Our best guess is it's likely just a few months to a couple years away. The new region isn't what we expected, but we've come to expect the unexpected from Voyager".



Ora, come non pensare all&…

Monday Quote - Prometeus Wisdom

Planet Earth

Se solo tutti pensassimo alla Terra come un pianeta di tutti e lo guardassimo come in queste splendide immagini della Nasa molte guerre e piccole lotte per poteri provinciali sembrerebbero più stupidi di quanto già non siano...
Mi piace sognare che un giorno tutto questo sarà visibile a molti.
Grazie a Giorgio Rivetto, un caro collega e appassionato di Star Trek come me.